Lavoro: Porchietto, da Regione Piemonte al via 'Youth Guarantee' regionale con 5 mln

Torino, 10 ott. - (Adnkronos) - Nelle prossime settimane la Regione Piemonte, prima in Italia, sperimentera' una 'Youth Guarantee' regionale utilizzando fondi propri per complessivi 5 mln di euro. Lo ha annunciato l'assessore regionale al Lavoro Claudia Porchietto, nell'ambito di 'IoLavoro', la job fair da oggi a sabato in corso allo Juventus Stadium di Torino con l'obiettivo di favorire la domanda e l'offerta di lavoro.

"In attesa che dal 2014 arrivino i fondi europei che saranno suddivisi tra le varie Regioni - ha spiegato Porchietto - nelle prossime settimane faremo partire, come ci chiede l'Europa, un progetto di accoglienza giovani nei quattro mesi successivi alla fuoriuscita dalla scuola o dall'Universita', orientandoli o a un nuovo processo formativo più qualificante, oppure a stage, tirocini, ad un contratto di lavoro o a un'esperienza all'estero. Quello che dobbiamo fare e' dare delle opportunita' nuove ai giovani per crescere e per entrare nel mondo del lavoro, scegliendo con loro qual e' il percorso che maggiormente si addice non solo con le loro competenze ma anche con le loro esigenze", ha concluso.

Allo scopo gia' la prossima settimana l'assessore Porchietto incontrera' le parti sociali mentre e' in preparazione una sorta di patto con le imprese per i giovani legato proprio alla 'Youth Guarantee'.

Loading...

Friend's Activity