Lavoro: Bonanni, salario minimo garantito una pagliacciata

(ASCA) - Longarone (BL), 10 ott - ''Il salario minimo garantito? Assolutamente no. Basta con queste pagliacciate. Tutti devono essere messi nelle condizioni di lavorare, salvo gli invalidi (ma ne abbiamo riconosciuti anche troppi)''. Lo ha detto Raffaele Bonanni, segretario generale della Cisl, intervenendo al Consiglio interprovinciale di Treviso-Belluno, a Longarone. ''Basta con i professori'', ha aggiunto Bonanni, riferendosi alla Fornero e a Giovannini, che in tempi diversi hanno avanzato questa proposta. ''A Giovannini ho gia' detto, l'altro giorno, che primum vivere, deinde filosofare. Per chi il salario garantito? E dove troviamo le risorse? Quelle che ci sono devono andare a sostegno del lavoro, in particolare della cassa integrazione''.

Loading...

Friend's Activity