Google: Almunia, su ricerche online proposte gruppo non accettabili

Bruxelles, 20 dic. (Adnkronos/Dpa) - Le proposte di Google per aprirsi maggiormente alla concorrenza nelle ricerche on line "non sono accettabili". Lo ha detto il commissario Ue alla Concorrenza, Joaquin Almunia, intervistato da una radio spagnola. Il gruppo statunitense, se non riuscirà a soddisfare le richieste della Commissione europea, potrebbe ricevere una multa fino al 10% del suo fatturato annuo. "Le utlime proposte non sono accettabili -ha spiegato Almunia- nel senso che sono proposte che non eliminano le nostre preoccupazioni sulla concorrenza". Il commissario ha sottolineato che "manca poco tempo, ma la palla è nel campo di Google. Fra poco però sarà il momento di prendere delle decisioni".

Loading...

Friend's Activity